Cinema sotto le stelle - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

archivio notizie - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Cinema sotto le stelle

 


Arriva per la prima volta a Concordia il Cimena sotto le Stelle.

Quattro film ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti in Largo-giardino Tanferri a partire dalle ore 21.30.

La rassegna Cinema sotto le Stelle è realizzata da ARCI Modena in collaborazione con Proloco Concordia, ANSPI Vallalta, AVIS Concordia, Comitato genitori scuola elementare, Comitato genitori scuola media, I Fiol d'la schifosa, Musicanima, Way.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Le nuove regole per i pubblici spettacolo richiedono la prenotazione obbligatoria del proprio posto. Per prenotare chiamare Proloco Concordia al n° 389 4674689. Telefonare dalle 18:00 alle 20:00. Messaggi WhatsApp tutto il giorno. 
Per accedere all'areea spettacolo occorre indossare la mascherina.


Giovedì 2 Luglio
BANGLA

Regia di Phaim Bhuiyan (Italia, 2019), commedia, durata 84’

Al film ha partecipato anche il cantautore Bob Corn che presenterà la proiezione e proporrà alcuni brani del suo repertorio.

Cosa vuol dire per un giovane di vent'anni, italiano di seconda generazione e musulmano, vivere in un mondo spesso così lontano dai precetti dell'Islam, soprattutto per quanto riguarda la sfera relazionale e sessuale? Cosa accade quando il desiderio bussa alla sua porta?
Bangla, il film diretto da Phaim Bhuiyan, racconta la storia di Phaim un giovane musulmano di origini bengalesi nato in Italia 22 anni fa. Vive con la sua famiglia a Torpignattara, quartiere multietnico di Roma, lavora come stewart in un museo e suona in un gruppo. E' proprio in occasione di un concerto che incontra Asia (Carlotta Antonelli), suo esatto opposto: istinto puro, nessuna regola. Tra i due l’attrazione scatta immediata e Phaim dovrà capire come conciliare il suo amore per la ragazza con la più inviolabile delle regole dell'Islam: niente sesso prima del matrimonio.

Giovedì 9 Luglio
LA PRINCIPESSA E L'AQUILA
Regia di Otto Bell (Stati Uniti, Regno Unito, Mongolia 2016), documentario, durata 87'

La tradizione dei cacciatori con le aquile, presso le popolazioni nomadi della Mongolia, ha duemila anni di storia. Il metodo per questo tipo di caccia, a volpi, lupi e altri animali, si tramanda di padre in figlio, laddove la persona mostra una propensione spiccata per la collaborazione con l'aquila. Quando cioè, per dirla come loro, "ce l'ha nel sangue". Aishoplan è una ragazzina di tredici anni che, diversamente dalle amiche, non ha mai avuto paura di un'aquila né di arrampicarsi in altissima montagna per catturare il suo personale aquilotto all'indomani dello svezzamento e crescerlo e addestrarlo secondo gli insegnamenti del padre. Incredibilmente dotata e determinata, con il supporto della famiglia, Aishoplan ha scelto di diventare la prima cacciatrice con le aquile di sesso femminile, nonostante il parere contrario di molti anziani della sua comunità.

Giovedì 16 luglio
HOTEL GAGARIN
Regia di Simone Spada, (Italia 2018), commedia, durata 93’

Cinque italiani squattrinati e in cerca di successo vengono convinti da un sedicente produttore a girare un film in Armenia. Appena arrivati all'hotel Gagarin, un albergo isolato nei boschi e circondato soltanto da neve, scoppia una guerra e il produttore sparisce con i soldi. I loro sogni vengono infranti, ma nonostante tutto la troupe trova il modo di trasformare questa esperienza spiacevole in un'occasione indimenticabile, che farà ritrovare loro la spensieratezza e la felicità perdute.
Claudio Amendola, Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico interpretano i cinque sventurati che vengono inviati in Armenia dal sedicente truffatore, dal volto di Tommaso Ragno, ciascuno improvvisandosi ciò che non è. Spada delinea il ritratto di questi personaggi precari nella vita e nell'anima a cui il cinema offre un destino diverso in un racconto corale trainato da un frizzante humour di gruppo.

Giovedì 23 Luglio
MONSTER FAMILY
Regia di Holger Tappe, (Germania, 2017), animazione, durata 96’

Monster family è la storia della famiglia Wishbone e di una curiosa festa in maschera dove i costumi diventeranno reali dando inizio ad una esilarante storia di buffi mostri. Emma crede di telefonare a un negozio di costumi, ma ha sbagliato numero e si ritrova a parlare con Dracula, che rimane ammaliato dalla sua voce. Per conquistarla decide di servirsi della strega Baba Yaga e fare in modo che trasformi Emma in una vampira. La donna, insieme al marito e ai due figli, viene colpita dalla magia della strega dopo una festa in maschera, ma anche la sua famiglia è trasformata insieme a lei: il padre in un mostro di Frankenstein, la figlia in una mummia e il figlio in un uomo-lupo. Mentre cercano di obbligare la strega a cancellare la maledizione, con l'aiuto di una collega di Emma figlia dei fiori, Dracula usa tutti i suoi poteri per corteggiare la donna, fino a portarla nel suo castello.
Un divertente cartone animato per tutte le età che vede nella voce dei protagonisti l’originale e simpatico doppiaggio di Max Gazzè e Carmen Consoli.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (28 valutazioni)