Emergenza sanitaria: possibili variazioni servizi educativi e per la frequenza scolastica - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Notizie - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Emergenza sanitaria: possibili variazioni servizi educativi e per la frequenza scolastica

 

EMERGENZA SANITARIA POSSIBILI VARIAZIONI DEI SERVIZI EDUCATIVI 0-3 ANNI E DEI SERVIZI PER LA FREQUENZA SCOLASTICA
Cari genitori, nelle ultime settimane stiamo assistendo ad un riacutizzarsi dell’emergenza sanitaria e a una complessa gestione dell’elevato numero dei contagi da parte dell’autorità sanitaria.

Siamo consapevoli dell’importanza di aver riaperto i nidi d’infanzia e le scuole per consentire la prosecuzione delle attività educative e della didattica in presenza, le quali, però, devono essere coniugate con la necessità di assicurare la sicurezza sanitaria tanto dei bambini e degli alunni quanto del personale impiegato nelle diverse funzioni. I servizi educativi 0-3 anni e i servizi per l’accesso e la frequenza scolastica (pre ingressi, prolungamenti di orario scolastico, trasporti, mense, integrazione alunni disabili nelle scuole d’infanzia, primaria e secondaria di primo grado), sia a gestione diretta che affidati a concessionari o appaltatori, presentano diverse criticità a causa delle numerose e concomitanti assenze di personale.

Alla luce di questa situazione, gli Assessori all’istruzione dei Comuni di Camposanto, Concordia sulla Secchia, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro e San Prospero sono quotidianamente informati delle singole criticità ed esigenze che si potrebbero presentare e condividono soluzioni per garantire, ove possibile, lo svolgimento dei servizi. Cercheremo di scongiurare disagi o interruzioni di servizi, ma non possiamo escludere che questo possa accadere nei prossimi giorni e/o settimane, a causa di un eventuale ulteriore incremento delle assenze di personale e della grande difficoltà nel sostituire alcune professionalità (autisti di scuolabus, personale di cucine, educatori di nido d’infanzia).

Eventuali sospensioni di servizi saranno oggetto di uno specifico provvedimento finalizzato alla riduzione delle relative tariffe mensili a carico degli utenti. Pertanto, vi invitiamo a consultare giornalmente i siti web UCMAN (www.unioneareanord.mo.it) e dei singoli comuni per ricevere informazioni specifiche riguardante il funzionamento dei servizi.

Nel richiedere la vostra collaborazione e comprensione per superare questo momento di criticità, confidiamo di poter rientrare presto in una situazione di normalità.

Ricordiamo, infine, la recente nota che riguarda il trasporto scolastico: con Ordinanza del Ministero della Salute è autorizzato il trasporto scolastico dedicato (scuolabus) anche ai ragazzi di età superiore a 12 anni privi di certificazione verde (green pass). Tutti gli utenti del servizio di trasporto scolastico di età superiore a 6 anni devono indossare la mascherina di tipo FFP2.

Gli Assessori all’istruzione
Luca Prandini (UCMAN)
Monja Zaniboni (Camposanto)
Marika Menozzi (Concordia sulla Secchia)
Graziella Zacchini (Medolla)
Marina Marchi (Mirandola)
Elettra Carrozzino (San Felice sul Panaro)
Eva Baraldi (San Prospero)

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (7 valutazioni)