Il Sindaco di Concordia partecipa al Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Notizie - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Il Sindaco di Concordia partecipa al Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

 

Il Sindaco di Concordia Luca Prandini ha partecipato alla riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Modena Alessandra Camporota che si è svolto martedì 8 novembre alla presenza delle Forze dell’Ordine, nonché del Questore di Modena Silvia Burdese, del Comandante provinciale dei Carabinieri Col. Antonio Caterino e del comandante della Polizia Locale Concordia-San Possidonio Claudio Rossi.

Nel corso della riunione, tra gli altri argomenti, si è trattato il punto riguardante la situazione di Concordia, su richiesta avanzata al Prefetto dal Sindaco Prandini, per porre l’attenzione dopo alcuni episodi di degrado urbano e attività illecite segnalate dai cittadini e dai referenti dei gruppi di vicinato, al fine di coordinare e mettere in campo un’ulteriore attività di prevenzione e di controllo in termine di sicurezza sul territorio.

L’incontro istituzionale è stato preceduto da un confronto e incontri tenuti dal Sindaco e tutti i soggetti competenti per la sicurezza del territorio, oltre che con i consiglieri comunali che avevano presentato un’interpellanza nel merito e alcuni Gruppi di controllo di vicinato.

Il Prefetto Camporota ha espresso apprezzamento per il metodo di coinvolgimento dei soggetti istituzionali, delle Forze dell’Ordine e del volontariato adottato dal sindaco ed ha assicurato il suo impegno per un maggior controllo del territorio da parte delle Forze dell’Ordine. È stata ribadita anche l’importanza del coordinamento di tutte le Forze dell’Ordine attive sul territorio, che già oggi assicura un’azione sinergica e che deve garantire anche azioni mirate alla prevenzione e alla repressione di fenomeni di criminalità.

Inoltre, l’Amministrazione comunale promuoverà ulteriori azioni di presenza sul territorio; sono infatti in programma nuovi incontri di formazione con i gruppi di controllo di vicinato per rafforzare il prezioso ruolo di “sentinella” che cittadini adeguatamente formati possono svolgere e nella prossima estate porterà eventi pubblici e momenti di condivisione anche nei parchi cittadini per garantire un presidio naturale del territorio. Fondamentale anche il ruolo della scuola, e a questo riguardo la vicesindaca Paola Giubertoni e l’assessore alla scuola Marika Menozzi hanno già incontrato la dirigenza scolastica per offrire ai ragazzi della scuola secondaria incontri di formazione per la prevenzione del disagio giovanile, del bullismo e della microcriminalità.

Il Sindaco di Concordia Luca Prandini ringrazia il Prefetto per la sensibilità e l’attenzione dimostrato per il nostro territorio, e tutte le Forze dell’Ordine che costantemente si prodigano per garantire la sicurezza e la tranquillità dei cittadini. Il Sindaco ringrazia anche i gruppi di vicinato, che svolgono un ruolo di presidio del territorio fondamentale che è di grande aiuto al lavoro di istituzioni e Forze dell’Ordine.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (73 valutazioni)