POTATURE ALLE VIE ALBERATE - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

archivio notizie - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

POTATURE ALLE VIE ALBERATE

 
POTATURE ALLE VIE ALBERATE


Sono in corso diversi interventi di manutenzione del patrimonio arboreo comunale sulla base delle esigenze tecniche di mantenimento in buono stato del verde pubblico, così importante per il nostro territorio ed in base al budget che l’Amministrazione ha potuto mettere a disposizione. In particolare, segnaliamo che da lunedì 5 dicembre saranno eseguiti interventi di potatura in via per Mirandola e al centro sportivo di Fossa.

Sono diverse le vie del territorio che saranno oggetto di intervento.
Nelle vie Valnemorosa, Agnini, Santi, Gramsci, F.lli Cavazza e Piazza Marconi sarà eseguito un intervento di potatura mirato a liberare il cono di luce prodotto dai corpi illuminanti dei lampioni della pubblica illuminazione aumentando quindi la luminosità degli stessi.
In via per Mirandola, nel tratto compreso tra via Togliatti e via Grandi (lato pubblica illuminazione) sarà effettuata una potatura generale di contenimento della chioma dei tigli, mentre nell’area verde di via De Gasperi si effettuerà un intervento di manutenzione generale delle essenze arboree presenti.
È inoltre previsto un intervento generale sul filare di pioppi cipressini presenti al centro sportivo di Fossa, con potatura generale degli alberi e abbattimento degli esemplari ormai secchi.
A Santa Caterina si interviene con la potatura della siepe posta sul fronte del cimitero e prospicente via Cappelletta Stoffi al fine di migliorare la visibilità all’uscita del passo del cimitero stesso.

Presso il cortile della ex scuola elementare di via Garibaldi è invece in atto in questi giorni il complesso intervento di potatura dei 17 tigli collocati sul perimetro del cortile al confine con le vie Garibaldi, Dante e Valnemorosa al fine di evitare distacchi incontrollati di rami secchi e migliorare la resistenza stessa delle piante. In questo caso è stato scelto di procedere attraverso una potatura cosiddetta “in tree-climbing” (in arrampicata), in quanto tale tecnica di intervento consente all’operatore di entrare all'interno della chioma, raggiungendo con precisione anche i rami più nascosti, è meno drastica e stressante per la pianta stessa (infatti vengono interessati dall’intervento rami con diametro ridotto e solo ed esclusivamente quelli con problematiche, mantenendo la naturale conformazione della chioma) e permette inoltre di effettuare nel contempo un’indagine visiva-speditiva più approfondita rispetto alle ordinarie tecniche di potatura effettuata con piattaforma aerea. Questa tecnica è già stata utilizzata su questi alberi in precedenti interventi di potatura proprio per le dimensioni ed il pregio degli stessi.

Gli interventi di manutenzione sopra descritti richiedono nel loro complesso una spesa di circa 31.000 €


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1974 valutazioni)