Contributi alle famiglie per la frequenza ai centri estivi 2018 - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

archivio notizie - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Contributi alle famiglie per la frequenza ai centri estivi 2018

 
Contributi alle famiglie per la frequenza ai centri estivi 2018

 

La Regione ha approvato il  Progetto per la conciliazione tempi cura lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza di centri estivi”, con lo stanziamento di risorse provenienti dal Fondo sociale europeo da destinare alle famiglie per la frequenza ai centri estivi dei figli.

Dei contributi potranno usufruire anche i residenti nei Comuni dell’Unione Camposanto, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero.

Le finalità del progetto
Scopo del  progetto è supportare le famiglie nella conciliazione tra i tempi di vita e di lavoro durante il periodo di sospensione estiva dei servizi educativi e scolastici offrendo ai ragazzi attività ludiche, sportive e ricreative in contesti educativi tutelati.

L’obiettivo è quello di ampliare l’offerta dei centri estivi a favore dei bambini e dei ragazzi delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado nati dal 2005 al 2015.

Albo dei gestori dei centri estivi
Nella seconda metà di Aprile il Servizio “Accesso ai servizi, integrazione, qualificazione orientamento” di U.C.M.A.N. pubblicherà un avviso rivolto ai gestori dei centri estivi (soggetti privati, privati convenzionati e pubblici) interessati ad aderire al progetto.

L’avviso e il successivo elenco saranno reperibili su tutti i siti web dell’Unione e dei Comuni e l’elenco dei gestori accreditati sarà utile alle famiglie per la scelta del centro estivo.

La costituzione dell’albo sarà garanzia di qualità, in quanto tutti i soggetti ammessi saranno in possesso dei requisiti previsti dalla vigente normativa in materia di centri estivi.

Contributi
Il contributo consiste nella copertura del costo della retta settimanale, fino a 70 euro settimanali per  un massimo di tre settimane (il contributo sarà pari al costo di iscrizione se lo stesso è inferiore a 70,00 euro). L’importo massimo del contributo concesso sarà pari a 210 euro.

Destinatari del contributo
Possono presentare la domanda di contributo le famiglie in possesso dei seguenti requisiti:
● residenza in Emilia-Romagna
● valore ISEE fino a 28.000 euro aggiornato al 2018 (poiché l’attestazione ISEE della categoria “prestazioni agevolate rivolte a minorenni”  dovrà essere allegata alla domanda, si invitano le famiglie interessate a provvedere sin da ora alla sua acquisizione)
● situazione occupazionale: genitori (o uno solo, in caso di famiglie mono genitoriali) occupati, ovvero lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati, comprese le famiglie nelle quali anche un solo genitore sia in cassa integrazione, mobilità oppure disoccupato che partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio.

Presentazione delle domande e assegnazione dei contributi
Nei primi giorni di Maggio il servizio “Accesso ai servizi, integrazione, qualificazione e orientamento” di U.C.M.A.N., mediante avviso pubblico renderà note le modalità e i termini di presentazione delle domande.

Le informazioni saranno reperibili su tutti i siti web dei Comuni dell’Unione e le domande potranno essere presentate agli sportelli istruzione dei Comuni.

La domanda di assegnazione del contributo non sostituisce l’iscrizione al centro estivo.

L’assegnazione dei contributi avviene a seguito dell’elaborazione di una graduatoria unica distrettuale, ordinata secondo il valore ISEE delle famiglie ammesse al beneficio, fino ad esaurimento delle risorse finanziarie assegnate all’Unione.

Condizione essenziale per la conferma dell’assegnazione del contributo e per la relativa erogazione è la presentazione da parte delle famiglie delle ricevute di avvenuto pagamento delle rette.

I contributi saranno liquidati direttamente alle famiglie al termine delle attività.

 

_______________________________________________________________________

Informazioni dettagliate sui termini e sulle modalità di presentazione delle domande possono essere richieste agli sportelli istruzione dei Comuni

Camposanto: tel. 0535/80927

Cavezzo: tel. 0535/49809

Concordia sulla Secchia: tel. 0535/412936

Finale Emilia: tel. 0535 788322  788304  788307  788306

Medolla: tel. 0535/53843

Mirandola: tel. 0535/29773  29712

San Felice sul Panaro: tel. 0535/86345

San Possidonio: tel. 0535/417923

San Prospero: tel. 059/809723

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1788 valutazioni)