Contributi centri estivi 2020: avviso pubblico - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

archivio notizie - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Contributi centri estivi 2020: avviso pubblico

 


Avviso per la formazione di una graduatoria per l'assegnazione di contributi a sostegno della spesa per la frequenza ai centri estivi 2020 di bambine/i e ragazze/i da 3 a 14 anni

In esecuzione della deliberazione della Giunta dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord n°70 del 25/06/2020, nonché della determinazione n°473 del 22/07/2020, i Comuni di Camposanto, Concordia sulla Secchia, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro e San Prospero erogano contributi alle famiglie a sostegno della spesa per la frequenza ai centri estivi 2020 che non risultino beneficiarie dei fondi nazionali di cui al Decreto Rilancio e/o dei contributi regionali di cui al Progetto Conciliazione vita lavoro destinati al medesimo scopo.

DESTINATARI
Possono accedere ai contributi le famiglie (anche affidatarie e nuclei monogenitoriali) residenti nei Comuni di Camposanto, Concordia sulla Secchia, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro e San Prospero di bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni (nati dal 2006 al 2017) che frequentano un centro estivo conforme alle disposizioni di cui alle Linee nazionali e al Protocollo regionale.
Sono esclusi dal beneficio gli utenti dei servizi educativi estivi 0-3 anni.

VALORE DEL CONTRIBUTO
Il contributo rimborsa il 30% della spesa della tariffa settimanale di frequenza, pasti esclusi, fino all’importo complessivo massimo di € 200,00 per ciascun bambino o ragazzo.
Nel caso in cui l’ammontare complessivo dei contributi assegnati fosse superiore alle risorse disponibili, gli importi saranno proporzionalmente rideterminati, fatta salva la facoltà dei Comuni di integrare le rispettive risorse.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le famiglie interessate possono presentare domanda da lunedì 27 Luglio a martedì 8 Settembre 2020.
La domanda deve essere compilata in modalità on line utilizzando il seguente link di collegamento al modulo per l'inoltro della domanda di contriobuto: https://unioneareanord.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=20200721155438_CONCILIAZIONE_2020
In via residuale, solo in caso di oggettive difficoltà, sarà possibile chiedere un supporto allo sportello istruzione del Comune di residenza.
In tal caso, qualora non sia esaustivo un supporto telefonico, il genitore richiedente il contributo, previo appuntamento, potrà presentarsi allo sportello che fornirà la collaborazione per l’inoltro della domanda on-line.
La domanda, resa in autodichiarazione ai sensi del DPR n.445/2000, deve essere compilata e sottoscritta dal genitore in qualità di possibile beneficiario del contributo.
Alla domanda devono essere allegati:
- copia di un documento di identità in corso di validità del richiedente (carta di identità o patente);
- ricevute attestanti il pagamento delle tariffe settimanali di frequenza al centro estivo, pasti esclusi.

PROCEDURA PER L’AMMISSIONE AL CONTRIBUTO
A seguito della raccolta delle domande, verrà elaborata una graduatoria distinta per residenza dei richiedenti.
In caso di domande superiori alla disponibilità del budget, gli importi dei contributi saranno proporzionalmente rideterminati, fatta salva la facoltà dei Comuni di integrare le risorse.
La graduatoria sarà pubblicata al termine dell’istruttoria, prima dell’erogazione dei contributi alle famiglie.

MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO
L’Unione Comuni Modenesi Area Nord verserà direttamente alla famiglia il contributo assegnato secondo quanto indicato al paragrafo “Valore del contributo”.
L’Unione Comuni Modenesi Area Nord verificherà la veridicità delle autodichiarazioni rese dai richiedenti nella ragione di un campione non inferiore al 5%.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (252 valutazioni)